VISITARE VITERBO

VISITARE VITERBO? E’ UN VIAGGIO NEL MEDIOEVO!

Quartiere San Pellegrino Viterbo Piazza degli Alessandri

Quartiere San Pellegrino a Viterbo

Perché visitare Viterbo?

Viterbo ha straordinariamente conservato il suo aspetto originale dai secoli XI-XIII! E’ preziosa soprattutto per l’architettura, conosciuta a livello mondiale.

Viterbo è anche il secondo centro più importante del Lazio. Ed è la mia città!

La visita porta alla scoperta soprattutto del duecentesco Quartiere San Pellegrino, del Palazzo dei Papi. E di tanti altri edifici e e scorci della città.

Tra caratteristiche case con scalinate esterne, torri, fontane, case a ponte, botteghe, si addentra nel Medioevo! E oltre.

Il volto della città è scolpito nella pietra lavica locale che ha conquistato persino a Orson Welles, a Fellini, che, tra altri hanno scelto Viterbo, come set cinematografico.

Si visita il Colle di San Lorenzo, abitato dagli Etruschi durante i secoli VI-V a.C. Dove oggi sorge anche la Cattedrale di S. Lorenzo che conserva opere importanti d’arte di varie epoche.

Una tappa da non perdere è il Museo dei Facchini di Santa Rosa, che espone vari modelli in miniatura della Macchina di Santa Rosa. Patrimonio Immateriale dell’Unesco. Un filmato ti fa comprendere la spettacolare festa, la più importante dei viterbesi.

Viterbo inoltre è attraversata dall’antica Via dei Pellegrini, chiamata la Via Francigena, che porta a Roma.

E’ possibile visitare il Palazzo dei Priori, interessante soprattutto per le carte topografiche affrescate cinquecentesche e le scene relative alle origini di Viterbo.

Per prenotare visite guidate e tour con Guide Ufficiali chiama il + 39 328 4248738.

Posted in ITINERARI and tagged .